This content is not available in your region

Tifoso ucciso: Gip,sottocultura da banda

Access to the comments Commenti
Di ANSA

(ANSA) – MILANO, 30 DIC – Lo scontro organizzato prima di
Inter-Napoli, in cui sono rimasti feriti almeno quattro tifosi
partenopei e che è costato la vita all’ultrà Daniele
Belardinelli, travolto da un’auto, sono “espressione tra le più
brutali di una “sottocultura sportiva di banda”, che richiama
piuttosto, per la tecnica usata, uno scontro tra opposte fazioni
politiche”. Così scrive il Gip, Guido Salvini, nel provvedimento
con il quale convalida l’arresto dei tre interisti già in
carcere a San Vittore.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.