Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calcio, il Bologna conferma Inzaghi

Calcio, il Bologna conferma Inzaghi
La curva contesta la dirigenza e si dice pronta a scioperare
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - BOLOGNA, 30 DIC - Filippo Inzaghi resta in sella al Bologna. Al San Paolo i rossoblù escono sconfitti ma producono la miglior prestazione stagionale e tanto basta al tecnico per ottenere nuovamente la fiducia della società, al lavoro per assicurare 4-5 rinforzi di peso sul mercato. Ne ha bisogno la squadra e li chiede a gran voce la tifoseria, che con un duro comunicato si scaglia contro la dirigenza e in particolar modo con Di Vaio: "La strada di questo personaggio deve separarsi da quella del nostro glorioso club, della nostra città, della nostra curva". Il comunicato è firmato dalla maggior parte dei gruppi della Curva e invita Joey Saputo a licenziare l'ad Fenucci e il ds Bigon e arriva in coda alla giornata degli scontri tra ultras rossoblù e granata in autogrill a Firenze. "Siamo pronti a lasciare vuoto il nostro settore in vista del match di Coppa Italia con la Juventus. Il tempo delle chiacchiere e dei comunicati finisce oggi; da ora agiremo per il bene del Bologna. Vi consigliamo di fare lo stesso.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.