ULTIM'ORA

Tifoso morto, da questore Milano 7 daspo

Tifoso morto, da questore Milano 7 daspo
Estesi anche alle partite delle competizioni internazionali
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 28 DIC – In seguito ai violenti scontri tra
ultras avvenuti la sera del 26 dicembre prima della partita
Inter-Napoli il Questore di Milano, Marcello Cardona, ha emesso
sette provvedimenti ‘Daspo’ a carico di altrettanti ultras
interisti. Lo ha comunicato la Questura. Le indagini hanno per ora individuato nove assalitori, tre
dei quali subito arrestati. Sette di loro, tutti italiani e di
età compresa tra i 18 e i 48 anni, sono stati colpiti dal Daspo,
esteso alle competizioni calcistiche internazionali, mentre sono
tuttora in corso indagini sulla posizione degli altri due
indagati, nonché sugli possibili altri partecipanti
all’aggressione. Sei degli assalitori raggiunti dal provvedimento, in
particolare, risultano gravati da numerosi precedenti penali, e
cinque erano già stati colpiti da Daspo (emessi anche in altre
province) per aver preso parte ad episodi violenti. Solo uno, un
21enne, è incensurato.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.