ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tifoso morto: Conte, fatto inaccettabile

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 28 DIC – “Darei un segnale di cesura forte
anche ricorrendo a una pausa nelle manifestazioni sportive, per
una proficua riflessione di chi vi prende parte, ma lascio alle
autorità competenti la valutazione”. Così il premier Giuseppe
Conte sulla morte dell’ultrà e i cori razzisti a San Siro.
“Sono molto costernato – ha aggiunto -, scoprire e non è la
prima volta che una manifestazione sportiva é occasione di
scontri violenti, aggressioni civili e ci è scappato anche il
morto”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.