ULTIM'ORA

Preso gruppo che rubava mezzi agricoli

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 28 DIC – I carabinieri di Bari hanno eseguito
sette provvedimenti cautelari (sei obblighi di dimora e una
detenzione domiciliare) nei confronti di altrettanti
pregiudicati ritenuti responsabili di numerosi furti,
estorsione, riciclaggio e ricettazione di mezzi e attrezzatura
agricola. I reati contestati a quello che viene definito dagli
inquirenti un gruppo criminale, riguardano una serie di furti in
capannoni agricoli, garage e abitazioni in cui i malfattori
entravano utilizzando anche la fiamma ossidrica. Di solito i
ladri rivendevano la refurtiva o la utilizzavano per estorcere
denaro alle vittime dei furti. Secondo quanto accertato dai militari, i reati sono stati
commessi nei comuni della provincia di Bari (Toritto, Grumo
Appula e Palo del Colle) dal 2015 al 2018.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.