ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Intossicata dalla droga, bimba in coma

Intossicata dalla droga, bimba in coma
Tolta la potestà ai genitori, aperta un'inchiesta
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 28 DIC – Tracce di hashish, marijuana e
anche cocaina nel sangue e nelle urine: questo hanno trovato i
medici dell’ospedale S. Matteo di Pavia quando hanno ricoverato
una bambina di due anni e mezzo arrivata in coma. La bimba vive in provincia di Milano. Quando il 22 dicembre è
svenuta, i genitori hanno chiamato il 118. La piccola è stata
portata in ambulanza all’Humanitas di Rozzano che però non ha il
reparto di pediatria e quindi a Pavia, dove dagli esami è
risultato che era rimasta intossicata dalla droga. Dopo il
trattamento adatto si è ripresa. E’ stata dimessa, con la
promessa (mantenuta) che i genitori l’avrebbero riportata per un
controllo il giorno dopo. Nel frattempo il Tribunale dei Minori
di Milano ha tolto d’urgenza la podestà ai genitori e ha
affidato la bambina al reparto pediatrico del San Matteo, dove
ora si trova insieme alla mamma. Per capire cosa sia successo è
stata aperta un’inchiesta.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.