ULTIM'ORA

Doping, contatti Rusada-Wada per dati

Doping, contatti Rusada-Wada per dati
L'agenzia russa bandita nel 2015 è stata riammessa a settembre
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MOSCA, 28 DIC – La Russia è in contatto con i
funzionari dell’agenzia antidoping mondiale (Wada) per risolvere
la questione del trasferimento dei dati di laboratorio richiesti
per non ritirare l’accreditamento all’agenzia antidoping russa
Rusada: lo ha detto il portavoce di Putin, Dmitri Peskov. “Ci
sono accordi e un’intesa generale su come e in che tempi questo
lavoro sarà fatto”, ha affermato Peskov rispondendo ai
giornalisti che gli chiedevano se fossero stati estesi i termini
per la consegna dei dati di laboratorio. L’agenzia antidoping
russa Rusada era stata bandita dalla Wada nel 2015 a causa dello
scandalo del doping di Stato in Russia. E’ stata riaccreditata
dalla Wada a settembre ma i patti prevedono la consegna dei dati
di laboratorio entro il 31 dicembre. In caso contrario, la
Rusada rischia di essere di nuovo bandita.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.