ULTIM'ORA

Travolse anziano, ai domiciliari pirata

Travolse anziano, ai domiciliari pirata
Falciò settantenne che andava a messa in provincia di Bergamo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BERGAMO, 27 DIC – Il gip di Bergamo Federica Gaudino
ha convalidato questa mattina l’arresto dell’automobilista
bergamasco di 44 anni che domenica pomeriggio, a Caravaggio,
aveva travolto e ucciso Battista Recanati, un pensionato di 70
anni che stava andando a messa con la moglie (illesa), e che poi
si era dileguato senza prestare soccorso. Il giudice ha anche confermato la misura degli arresti
domiciliari: il quarantaquattrenne potrà uscire di casa soltanto
per andare al lavoro. L’uomo, operaio e incensurato, si era
presentato lunedì mattina dai carabinieri, che già erano sulle
sue tracce. Era quindi stato arrestato ‘in differita’ per
omicidio stradale e fuga con omissione di soccorso.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.