ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sarri, razzisti sono persone stupide

Sarri, razzisti sono persone stupide
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 27 DIC - Insulti razzisti non solo durante Inter-Napoli, ma anche in occasione di Chelsea-Watford. E Maurizio Sarri, ex tecnico dei partenopei, ora alla guida dei blues, è lapidario: "Purtroppo -ha dichiarato il tecnico a Skysport- in ogni comunità credo che ci siano degli stupidi. Quindi dobbiamo combattere insieme contro le persone stupide". Sarri, che in passato quando era alla guida del Napoli si era lamentato per gli insulti ricevuti dai suoi in qualche occasione, riferendosi a quanto accaduto ieri sera nel suo nuovo stadio dove una parte dei tifosi si è resa protagonista di cori razzisti contro i giocatori del Watfors, ha poi aggiunto "Io non ho sentito nulla, preferirei parlare della squadra. Ad ogni modo non voglio generalizzare, ma il 99% dei nostri fan sono davvero molto bravi".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.