ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Governo, l'Ires sul no profit cambierà

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 27 DIC - La misura della manovra che ha raddoppiato l'Ires per il no profit "cambierà" a gennaio, "nel primo provvedimento utile". Lo annunciano, dopo le proteste degli ultimi giorni, il premier Giuseppe Conte e i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Di Maio è il primo che, sentiti i Frati d'Assisi, spiega che la norma non può essere cambiata subito in manovra perché si rischia "l'esercizio provvisorio", ma si interverrà "nel primo provvedimento utile": "Si volevano punire coloro che fanno finto volontariato ed è venuta fuori una norma che punisce coloro che hanno sempre aiutato i più deboli". Poco dopo, il premier Conte afferma: "Provvederemo quanto prima, a gennaio, a intervenire per riformulare e calibrare meglio la disciplina fiscale". Mentre Salvini garantisce "l'impegno del governo ad intervenire per aiutare le tante associazioni di volontariato che utilizzano solo a scopi sociali i loro fondi, ci sarà invece massimo rigore con i 'furbetti' che fanno altro".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.