Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bimba sparita dopo rogo,genitori"rapita"

Bimba sparita dopo rogo,genitori"rapita"
Si attendono i risultati degli accertamenti della Scientifica
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - CAGLIARI, 27 DIC - Spunta anche il rapimento tra le ipotesi relative alla scomparsa della piccola Esperanza, la bimba di 20 mesi che si trovava a bordo del furgone di una famiglia rom distrutto dalle fiamme il 23 dicembre scorso al villaggio dei Pescatori a Giorgino, alla periferia di Cagliari. A sostenere questa tesi i genitori della piccola, due 28enni. "Loro stanno soffrendo, sono a disposizione della magistratura, si sentono vittime del rapimento della figlia", ha detto l'avvocato Daniele Condemi che sta seguendo il caso per conto della famiglia. Si tratta al momento di un'ipotesi che padre e madre hanno posto all'attenzione anche degli investigatori della squadra Mobile che, dal giorno dell'incendio, non hanno mai smesso di lavorare sul caso. La famiglia rom, diverso tempo fa, avrebbe avuto attriti con un gruppo di romeni e il rapimento potrebbe essere stata una forma di ritorsione. Gli investigatori, al momento, non hanno trovato riscontri diretti a questa ipotesi, ma non scartano nessuna eventualità.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.