Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pioli,colpa nostra ma anche dell'arbitro

Pioli,colpa nostra ma anche dell'arbitro
'Fabbri? Non è stata la sua giornata migliore e più fortunata'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - FIRENZE, 26 DIC - In casa viola dopo il Ko col Parma il tecnico Stefano Pioli sembra voler puntare il dito sulla direzione di gara dell'arbitro Fabbri e soprattutto sulla 'non prestazione' della sua squadra. "Non è stata la sua giornata migliore e più fortunata - dice Pioli -. Anche il recupero, c'erano 8-9 minuti, magari non avremmo pareggiato ma ci stavano perché nel secondo tempo si è giocato poco. Ma abbiamo perso per colpa nostra, non dovevamo concedere un'occasione come quella. Andare in svantaggio contro di loro li ha fatti chiudere, anche se la squadra ha creato anche in dieci contro 11. Oggi non bisognava prendere gol, era la cosa più importante della giornata. Ma non ci siamo riusciti". Poi ancora: "Abbiamo commesso errori tecnici, in una partita così difficile a livello tattico c'erano poche possibilità di essere pericolosi. Abbiamo tirato verso la porta tante volte, ma non c'è stata qualità nel tiro o nel passaggio. E nei due episodi che hanno deciso la partita, il gol e il rosso di Hugo, abbiamo commesso errori".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.