ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Auto: la Ferrari 488 esordirà nel Civm

Auto: la Ferrari 488 esordirà nel Civm
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 25 DIC - Ci sarà una novità importante nel 2019 per il mondo delle corse in salita. Grazie alla scuderia Superchallenge, la Ferrari 488, ovvero l'auto più evoluta di Maranello nel Mondiale Endurance e nelle corse Gt in pista, esordirà nel Campionato italiano Velocità montagna, che scatterà da Luzzi in aprile e si chiude a Pedavena in ottobre. Dopo tre titoli italiani, dal 2013 al 2015, e il successo 2018 in Gt cup colti in Civm sulla 458, Roberto Ragazzi porterà in salita anche l'estrema 488, la cui versione Challenge vanta un motore V8 da 3900 cc biturbo, capace di potenze massime di 670 cavalli a 8 mila giri. La supercar del Cavallino è appena arrivata in casa della scuderia veneta che, dopo il periodo natalizio, programmerà il lavoro necessario per testare gli aggiornamenti della configurazione da cronoscalate. Oltre al pluricampione padovano sulla Ferrari 488, nel Civm 2019 Superchallenge schiererà anche Stefano Artuso sul modello 458.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.