Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Donna precipita e muore, un fermo

Donna precipita e muore, un fermo
E' il compagno 26enne che è stato portato in carcere
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – SCALEA (COSENZA), 24 DIC – E’ stato fermato dai
carabinieri con l’accusa di omicidio un italiano di 26 anni,
G.A.M., compagno della donna dominicana di 36 anni, M.P., morta
ieri dopo essere precipitata da una finestra del palazzo in cui
abitava, a Scalea, sulla costa tirrenica cosentina. La donna secondo quanto emerso dalle indagini dei carabinieri
non si sarebbe suicidata o precipitata per cause accidentali. Ad
accorgersi della presenza del corpo senza vita della donna nel
cortile del palazzo era stata ieri mattina una vicina che aveva
avvertito i carabinieri della Compagnia di Scalea. Sin da subito
i militari non hanno escluso nessuna ipotesi sulla causa della
morte della donna. La donna secondo i primi accertamenti svolti sul luogo del
ritrovamento non sarebbe precipitata dal terzo piano, dove
abitava, ma da un piano superiore. L’uomo, sentito ieri
nell’immediatezza, è stato portato in carcere.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.