ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

5000 circoncisioni anno,35% clandestine

5000 circoncisioni anno,35% clandestine
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 23 DIC - Per motivi culturali, religiosi o igienici tra i 4000 ed i 5000 bambini stranieri ogni anno in Italia vengono sottoposti alla circoncisione, di questi tra i 1400 ed 1750, pari al 35%, subiscono al pratica clandestinamente, e spesso non da medici, con il rischio concreto di infezioni ed emorragie che in alcuni caso possono diventare letali per i piccoli. Prima del caso di Monterotondo nel 2016 morì un bimbo a Torino e prima ancora ci furono altre vittime a Treviso e Bari. Foad Aodi, presidente dell'Associazione Medici di origine straniera in Italia(Amsi) da anni si batte contro quelle che chiama "le cure fai da te". I dati dei bimbi circoncisi in Italia raddoppiano, arrivando a 9.000/10.000 bambini l'anno, se si considerano quelli che, pur vivendo in Italia, durante le festività - soprattutto mussulmane - vengono sottoposti alla pratica nei paesi d'origine.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.