ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Milan verso ricorso al Tas contro l'Uefa

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 20 DIC – Il Milan appare intenzionato a
presentare ricorso al Tas di Losanna contro la sentenza della
Uefa sulle violazioni commesse dai rossoneri in materia di Fair
Play Finanziario nel triennio 2014/17. I legali del fondo
Elliott infatti, dopo aver visionato nei dettagli il dispositivo
di 35 pagine della Uefa, considerano troppo pesante la sentenza
di venerdì scorso e ritengono ci siano margini per contestare la
decisione della Camera Giudicante, che ha sanzionato il Milan
con una multa di 12 milioni, con la limitazione a 21 giocatori
nella lista Uefa per due stagioni e l’esclusione dalle coppe in
caso di mancato pareggio di bilancio nel 2021. Un nuovo round è quindi atteso davanti al Tribunale Arbitrale
dello Sport, che lo scorso luglio aveva riammesso il Milan in
Europa League dopo l’esclusione decisa dalla Uefa un mese prima.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.