ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strage Viareggio: rigettato annullamento

Strage Viareggio: rigettato annullamento
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - FIRENZE, 19 DIC - La corte di appello di Firenze ha respinto la richiesta di annullamento della sentenza del processo di primo grado per la strage di Viareggio emessa dal tribunale di Lucca, rigettando l'istanza delle difese. Il presidente Paola Masi ha dichiarato infondata l'eccezione delle difese che avanzavano dubbi sui criteri di composizione del tribunale di Lucca. La questione già emersa in primo grado riguardava la presenza, tra i giudici del collegio, di magistrati legati a Viareggio anche per averci svolto la professione quando il tribunale di Lucca aveva sede distaccata nella città. La decisione circa la composizione del collegio giudicante, ha affermato la corte di appello fiorentina riprendendo le motivazioni già esposte dai giudici di primo grado, è stata "corretta e doverosa". Se gli avvocati difensori avessero avuto "dubbi sull'imparzialità dei giudici di primo grado", afferma nell'ordinanza la corte "avrebbero potuto e dovuto presentare istanza di ricusazione".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.