ULTIM'ORA

Lnd rinuncia a ricorso su calcio donne

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 19 DIC – Il Consiglio direttivo della Lega
nazionale dilettanti ha deciso di non presentare ricorso al Tar
del Lazio avverso la decisione del Collegio di garanzia dello
sport presso il Coni in merito alla questione della Divisione
calcio femminile. Lo rende noto la stessa Lnd, spiegando che la
scelta è stata adottata “in virtù dell’impegno assunto dal
presidente della Figc, Gabriele Gravina, di rivedere l’attuale
assetto. Gravina era presente alla riunione ed è intervenuto
invitando “a lavorare per eliminare le conflittualità del nostro
mondo e per affermare l’importanza della distribuzione delle
risorse.- ha detto il n.1 della Figc -. Con Sibilia c‘è un
grande sintonia. Insieme a lui porteremo avanti il programma con
la forza delle nostre idee”. “Dall’elezione di Gravina ad oggi – ha detto il presidente di Lnd, Cosimo Sibilia – abbiamo ottenuto
tutto quello che era scritto nell’accordo programmatico. Siamo
di nuovo protagonisti nel sistema federale grazie alla
compattezza che abbiamo dimostrato”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.