ULTIM'ORA

I trentini salutano Antonio Megalizzi

I trentini salutano Antonio Megalizzi
Nella chiesa del Cristo Re
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TRENTO, 19 DIC – E’ iniziato dalle prime ore della
mattina, nella chiesa parrocchiale di Cristo Re a Trento,
l’omaggio dei trentini ad Antonio Megalizzi, il giornalista
ucciso nell’attentato di Strasburgo. La camera ardente è
allestita nella chiesa del quartiere dove Antonio viveva con la
famiglia, in attesa dei funerali di domani pomeriggio in Duomo. Dopo il trasporto da Roma avvenuto nella notte, il feretro è
stato accolto dall’arcivescovo di Trento, Lauro Tisi, e dalle
massime autorità provinciali e cittadine. Successivamente
numerosi cittadini hanno iniziato a sfilare davanti alla bara
messa sull’altare. Presenti in chiesa la mamma e la sorella di
Antonio.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.