Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Neonazista francese arrestato a Brindisi

Neonazista francese arrestato a Brindisi
Non era rientrato nel carcere di Nizza dopo un permesso
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BRINDISI, 18 DIC – Un estremista neonazista francese
fuggito ad un mandato di cattura internazionale è stato bloccato
dalla polizia ad Ostuni, in provincia di Brindisi. L’arrestato è
Alexis Issaurat, di 31 anni, alias Franck Saron (nome risultato
falso), nato in Francia. Nei suoi confronti pendeva un mandato
di arresto europeo emesso il 13 dicembre 2018 dalla Procura
della Repubblica di Nizza per reati contro la persona. Issaurat
era stato condannato dal Tribunale di Nizza il 4 gennaio 2017
anche per reati concernenti l’illecita detenzione e trasporto di
armi. L’uomo, dopo aver ottenuto un giorno di permesso, il 5
settembre scorso non era rientrato in carcere, rendendosi
irreperibile e divenendo così ricercato in tutta Europa. Dagli
accertamenti eseguiti dalla Digos di Brindisi e dal
commissariato di Ostuni, Issaurat risulterebbe un soggetto
pericoloso legato agli ambienti di estrema destra neonazista
francese.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.