ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Integrity Tour fa tappa a Parma

L'Integrity Tour fa tappa a Parma
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 17 DIC - L'Integrity Tour 2019 ha fatto tappa a Parma. Nell'ambito dell'iniziativa per il contrasto al match fixing che vede impegnati Lega Serie A, Sportradar e Istituto per il Credito Sportivo si sono tenute due sessioni di lavoro, che hanno coinvolto prima squadra, giovani della Primavera e dell'Under 17 della club emiliano, oltre a dirigenti e staff tecnico. L'avvocato Marcello Presilla, responsabile Integrity per l'Italia di Sportradar AG, ha spiegato agli atleti il fenomeno del match-fixing, illustrandone le conseguenze. Dall'identikit dei cosiddetti fixers, veri e propri criminali che "agganciano" i giocatori intrappolandoli nelle truffe, ai rischi che si corrono inserendosi in un meccanismo che pregiudica la credibilità degli atleti. "Dobbiamo essere un esempio, giorno dopo giorno, per chi ci segue allo stadio, sui social o in televisione - ha dichiarato Riccardo Gagliolo, difensore del Parma - Ecco perché siamo felici di dare il nostro contributo contro il matchfixing e per mantenere il calcio pulito".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.