Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Genoa: Biraschi, c'è ancora rabbia

Genoa: Biraschi, c'è ancora rabbia
Difensore, ma indietro non si torna. Ora pensiamo all'Atalanta
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 17 DIC – “La rabbia non è ancora smaltita”.
Davide Biraschi, ieri sera capitano del Genoa contro la Roma,
commenta così – ospite nel pomeriggio della festa del settore
giovanile rossoblù -, la sconfitta con i giallorossi segnata da
un evidente rigore negato a Pandev. “Abbiamo visto tutti quello
che è accaduto e siamo molto amareggiati, soprattutto per il
risultato perché era una partita giocata benissimo e non ci
meritavamo questa sconfitta – ha detto il difensore rossoblù -.
Adesso però mettiamoci alle spalle questa partita perché non si
può tornare indietro sulle decisioni arbitrali e pensiamo alla
gara di sabato contro un’Atalanta in forma. Dimentichiamo il
passato e pensiamo al futuro”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.