ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Migranti: mille in marcia a Cagliari

Migranti: mille in marcia a Cagliari
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - CAGLIARI, 15 DIC - La foto di un panda. E sotto la didascalia: io sono bianco, nero e asiatico, il razzismo è stupido. È una delle immagini simbolo della Marcia per i diritti umani partita questo pomeriggio da piazza Garibaldi, a Cagliari. In strada un migliaio di persone con decine di associazioni che hanno voluto schierare le loro bandiere e i loro striscioni, da Emergency alla Chiesa battista. In cima alla scalinata dell'area tra via Garibaldi e via Sonnino un grande messaggio su sfondo bianco: "Umani sopra tutto". Che è anche il nome di una rete che raccoglie ottantuno associazioni. Una manifestazione contro l'odio che, è stato detto al microfono, sta diventando un'abitudine: contro omosessuali, neri, rom. "Non possiamo rimanere indifferenti - ha spiegato Alessandro Mascia, uno dei fondatori di Cada die teatro - contro ogni sfruttamento e prevaricazione: chiediamo che la solidarietà non sia criminalizzata".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.