ULTIM'ORA

Vent'anni fa moriva il generale Romano

Vent'anni fa moriva il generale Romano
Cerimonia nell'anniversario dell'incidente d'elicottero
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 14 DIC – L’arma dei carabinieri ha ricordato
il generale Franco Romano, il colonnello Paolo Cattalini e i
marescialli Gennaro Amiranda e Giovanni Monda, morti vent’anni
fa a bordo di un elicottero Agusta 109 precipitato a
Volpiano, nel Torinese. Una corona d’alloro è stata deposta al monumento di via
Brandizzo, eretto a poche decine di metri dal luogo della
tragedia, alla presenza dei familiari delle vittime, del
comandante della Legione carabinieri Piemonte e Valle d’Aosta,
generale Mariano Mossa, del comandante provinciale a Torino,
colonnello Francesco Rizzo, al sindaco di Volpiano Emanuele De
Zuanne. Questa sera, nella parrocchia dei santi Pietro e Paolo
Apostoli, il Comune ha organizzato, in onore dei quattro
carabinieri caduti, un concerto con l’esecuzione del Requiem di
Mozart.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.