ULTIM'ORA

Ucciso a bordo furgone: aveva mille euro

Ucciso a bordo furgone: aveva mille euro
Banditi hanno speronato mezzo 48enne e poi sparato colpo fucile
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – SANFERDINANDO DI PUGLIA (BAT), 14 DIC – Gli
investigatori hanno trovato mille euro nelle tasche di Luigi
Bruno Battipaglia, il 48enne incensurato di Nocera Inferiore
ucciso ieri sera con un colpo di fucile mentre viaggiava a bordo
del suo furgone Iveco carico di verdura, sulla strada statale
16, nelle vicinanze di San Ferdinando di Puglia. Secondo gli
inquirenti l’uomo sarebbe stato ucciso durante un tentativo di
rapina. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, il mezzo
della vittima sarebbe stato affiancato e speronato da un altro
veicolo che ha inseguito il furgone per un centinaio di metri.
Poi – ricostruiscono gli inquirenti – i sicari sarebbero scesi
dal veicolo e avrebbero esploso un solo colpo di fucile caricato
a pallettoni. Il colpo ha infranto il parabrezza del furgone
prima di raggiungere il volto del 48enne. Sull’asfalto è stata
ritrovata una cartuccia.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.