ULTIM'ORA

Premier ai tifosi "Basta col razzismo"

Premier ai tifosi "Basta col razzismo"
Banane e canti antisemiti, ora lega fa un appello 'denunciate'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA-AP) – LONDRA, 14 DIC – La Premier League è preoccupata
dalla recrudescenza del razzismo negli stadi inglesi e per
questo, via Twitter, lancia un appello ai tifosi che si
comportano correttamente: “denunciate chi agisce in modo non
appropriato”. Non solo: infatti la lega invita tutti a “non
assumere mai atteggiamenti aggressivi o di discriminazione verso
gli avversari”. Questi tweet dell’ente che regola la massima
serie inglese arrivano dopo che un fan del Tottenham è stato
arrestato per avere tirato una banana ad Aubameyang dell’Arsenal
durante l’ultimo derby londinese e dopo i fatti che hanno
riguardato tifosi del Chelsea. Quattro supporter dei Blues sono
stati fermati dopo aver indirizzato insulti razzisti a Sterling
durante il match contro il Manchester City.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.