ULTIM'ORA

Ponte sull'Adda, due anni per riaprirlo

Ponte sull'Adda, due anni per riaprirlo
'E' una priorità nazionale, lavoriamo per accelerare lavori'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BERGAMO, 14 DIC – “Come successo per Genova, il
commissario nominato per l’emergenza del ponte San Michele di
Calusco d’Adda sta accelerando l’iter, ma i tecnici dicono che
ci vorranno due anni”. Lo ha comunicato questa mattina il
ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli,
intervenendo a un vertice con i sindaci bergamaschi e lecchesi,
a Calusco d’Adda (Bergamo), dove ha effettuato anche un
sopralluogo al ponte, chiuso per motivi di stabilità e sicurezza
dal 14 settembre scorso. “La chiusura del ponte di Calusco d’Adda è una criticità
intollerabile che complica la vita ai cittadini e ai pendolari – ha aggiunto – Tutte le istituzioni si devono sedere allo stesso
tavolo per trovare una soluzione. Per me il ponte San Michele è
una priorità nazionale: non abbiamo la bacchetta magica, ma
lavoriamo per accelerare i lavori”. All’incontro è presente
anche il direttore generale di Rfi Lombardia, Luca Cavacchioli.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.