ULTIM'ORA

Doping: biathlon, Russia sotto inchiesta

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – SALISBURGO, 13 DIC – La federazione internazionale
del biathlon (Ibu) ha fatto sapere che membri della nazionale
russa che è in Austria per una prova di Coppa del Mondo sono
stati interrogati dalla polizia locale per vicende di doping. La
stessa Ibu ha ricevuto una nota dalle autorità locali in cui si
rende noto che ci sono indagini in corso. E’ stato un blitz
quello effettuato dalla polizia austriaca nel ritiro della
nazionale russa che si accingeva a disputare la prova di Coppa
del Mondo a Hochfilzen. Sono stati interrogati 5 atleti e 5
componenti dello staff, secondo quanto reso noto dalle autorità
locali. Una nota degli inquirenti precisa che 5 atleti della
Russia sono sospettati di “violazioni gravi in materia di
doping”, mentre i componenti dello staff sono accusati di aver
procurato e somministrato sostanze proibite. I reati sarebbero
stati commessi l’anno scorso in occasione dei Mondiali in
Austria, e ora le autorità intendono rivalersi anche chiedendo
indietro le somme in denaro vinte dai russi nell’occasione.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.