ULTIM'ORA

Chiellini, Toro simpatico? Non nel derby

Chiellini, Toro simpatico? Non nel derby
Capitano Juve: loro cresciuti, non dobbiamo accontentarci 1-0
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 13 DIC – “Il Torino è cresciuto tanto, ha
fisicità e sono bravi nelle ripartenze: con Mazzarri hanno fatto
un upgrade importante, possono mirare all’Europa e quindi
metterci in difficoltà”. Archiviata la sconfitta indolore contro
lo Young Boys, Giorgio Chiellini invita la Juventus a non
fidarsi dei cugini granata nel derby di sabato. “E’ una squadra
che mi sta simpatica, a parte quei 180 minuti in cui siamo
rivali – rivela il capitano bianconero che quest’anno
trasmetterà la stracittadina -. Cristiano (Ronaldo, ndr) ha già
capito che due partite non sono come le altre: quella contro
l’Inter e quella col Toro”. Anche la Juve, secondo il difensore,
è migliorata molto. “In questi anni ci siamo sempre messi in
discussione – sostiene – lavorando su quei difetti in cui
abbiamo margini di miglioramento. Questa squadra si è saputa
rinnovare tanto e in poco tempo, basta pensare a quanto è
cambiato tra Cardiff e Berlino, 8 undicesimi della squadra erano
diversi ma non si tratta solo di uomini, soprattutto di stile di
gioco”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.