ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Arrivabene, nuova Ferrari il 15 febbraio

Arrivabene, nuova Ferrari il 15 febbraio
Non ci saranno rivoluzioni nella nostra Scuderia
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 13 DIC – La Ferrari 2019 sarà presentata “il
prossimo 15 febbraio”. Lo annuncia, dal palco della cerimonia
per la consegna dei ‘‘Caschi d’oro 2018’‘ e dei ‘‘Volanti Aci’‘,
il Team Principal della Ferrari, Maurizio Arrivabene. A chi gli
chiede se sono previsti cambiamenti nella scuderia, con un
implicito riferimento a Mattia Binotto (secondo alcune voci il
dt è corteggiato da altri team), Arrivabene taglia corto e
risponde che “non ci saranno”: “La vera rivoluzione è
rappresentata da Leclerc, un pilota molto giovane in un top team
è una notizia”. Per giudicare le nuove regole invece “è troppo
presto”. “E’ da mesi – ammette Arrivabene – che i tecnici ci
stanno lavorando e siamo in una fase avanzata di produzione però
il risultato vero, nonostante tutte le simulazioni, lo avremo
solo a Barcellona, quando ci confronteremo con gli altri e con
la pista”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.