Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gdf confisca 92 mln a imprenditori Roma

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 12 DIC - Una confisca per un valore complessivo di circa 92 milioni di euro è stata eseguita dalla Guardia di finanza a una nota famiglia di imprenditori romani, i fratelli Angelo e Roberto Capriotti, insieme con il padre Enzo: si tratta del capitale sociale e il patrimonio di 21 società italiane ed estere - queste ultime aventi sede negli Stati Uniti, nel Principato di Monaco e in Portogallo - rapporti finanziari, beni mobili registrati e 43 immobili, compreso un castello, e auto di lusso. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito il decreto di confisca emesso dalla Sezione Specializzata Misure di Prevenzione del locale Tribunale nei confronti di Angelo Capriotti (nato nel 1961), di suo fratello Roberto (1964) e del padre Enzo (1935), che dopo "complesse indagini" coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma, che hanno "permesso di ricostruire l'assoluta sproporzione tra il patrimonio accumulato e i redditi dichiarati dai proposti e dai loro familiari".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.