ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dunhill Championship, 5 azzurri in gara

Dunhill Championship, 5 azzurri in gara
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 11 DIC - L'European Tour di golf resta in Sudafrica e chiude l'anno solare con l'Alfred Dunhill Championship, torneo dalla storia illustre che in passato ha ospitato, tra gli altri, big mondiali del calibro di John Daly, Ernie Els, Rory McIlroy e Lee Westwood. A Malelane (13-16 dicembre) difende il titolo conquistato nel 2016 (anno dell'ultima rassegna) Brandon Stone, uno dei tanti beniamini del pubblico che in casa proverà a calare il bis. Tra i favoriti per il titolo Louis Oosthuizen, fresco vincitore del South African Open. E ancora: Dylan Frittelli, Richard Sterne, Thomas Aiken e Charl Schwartzel. Sudafricani protagonisti ma non solo. Sul green del Leopard Creek CC saranno 5 gli azzurri in gara. Con Edoardo Molinari, Matteo Manassero, Lorenzo Gagli, Guido Migliozzi e Filippo Bergamaschi che dopo le due eliminazioni consecutive al taglio (la prima nel Mauritius Open e la seconda nel South African Open) sono chiamati al riscatto.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.