ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regionali:5 candidati ufficiali Sardegna

Regionali:5 candidati ufficiali Sardegna
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - CAGLIARI, 10 DIC - Diventano cinque i candidati che hanno ufficializzato la corsa per la guida del prossimo governo della Sardegna. Alle elezioni di febbraio 2019 ci sarà anche Ines Pisano, magistrata di Bosa (Oristano) in servizio al Tar del Lazio. La 48enne lo ha annunciato su Facebook, nella bacheca del gruppo "Vogliamo Ines Simona Pisano governatore della Sardegna". E ha deciso di sciogliere le riserve in virtù di "un gruppo di sostegno che ha raggiunto in pochi giorni un numero superiore agli abitanti del mio paese di nascita", spiega la neo candidata. Certo, ammette, "bisognerà affrontare mille ostacoli burocratici e non sarà facile, senza finanziamenti né partiti alle spalle". La magistrata, infatti, non avendo in lista consiglieri uscenti, dovrà anche occuparsi della raccolta delle firme. "Ma come ho detto in tempi non sospetti, se la mia terra mi vuole, io non mi tiro indietro e certo non saranno le percentuali elettorali a spaventarmi - promette -

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.