ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pietre inciampo:Casellati,furto barbarie

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 10 DIC - "Il furto delle pietre di inciampo rubate a Roma nel quartiere Monti e dedicate alle famiglie Di Castro e Di Consiglio è il segnale preoccupante di una nuova barbarie. Un atto scellerato contro la testimonianza e la memoria della ferocia conosciuta dal popolo ebraico e dalla comunità romana a cui vanno la solidarietà mia e del Senato. Solidarietà che conosce proprio oggi la celebrazione dei diritti umani e delle libertà prima tra tutte quella dall'oppressione. Dobbiamo ricostruire subito il percorso delle pietre perché nessuno si senta in diritto di cancellare quanto scritto indelebilmente nelle nostre menti e nei nostri cuori". Così il Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati in un messaggio alla comunità ebraica.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.