ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Papa, umanità tra opulenza e disprezzati

Papa, umanità tra opulenza e disprezzati
Ricorda 70 anni di diritti umani, 'tante contraddizioni'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CITTADELVATICANO, 10 DIC – “Mentre una parte
dell’umanità vive nell’opulenza, un’altra parte vede la propria
dignità disconosciuta, disprezzata o calpestata e i suoi diritti
fondamentali ignorati o violati”. Lo dice il Papa nel messaggio
ai partecipanti alla conferenza internazionale suo diritti
umani. Per il Papa oggi ci sono “numerose contraddizioni che
inducono a chiederci se davvero l’eguale dignità di tutti gli
esseri umani, solennemente proclamata 70 anni or sono, sia
riconosciuta, rispettata, protetta e promossa in ogni
circostanza”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.