Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Bologna: Saputo, Inzaghi resta

Bologna: Saputo, Inzaghi resta
Nota del patron del club emiliano: "A gennaio sul mercato"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 10 DIC – Per ora Inzaghi resta. La partita
contro il Milan rappresenterà per lui l’ultima chance. A
confermarlo è il patron del Bologna, Joey Saputo, che ha fatto
pubblicare una nota sul sito ufficiale del club, al termine di
una giornata di riunioni e consultazioni, preannunciando di
essere pronto a correre ai ripari a gennaio per scongiurare la
retrocessione in Serie B. “Ho tenuto una lunga riunione con i
dirigenti del club – ha detto – per fare il punto della
situazione. Ho espresso la mia preoccupazione per il momento
della squadra, che sta attraversando ormai da tempo un periodo
negativo che si riflette in una posizione di classifica
assolutamente deficitaria. Mi aspettavo di più da tutte le
componenti: dirigenza, tecnico e squadra. Ora è necessario da
parte di tutti il massimo sforzo per ottenere nelle quattro
partite che ci separano dalla fine del girone d’andata i punti
che ci consentano di abbandonare questa posizione di
classifica”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.