ULTIM'ORA

Pronto il presepe vivente di Rivisondoli

Pronto il presepe vivente di Rivisondoli
Madonnina la 18enne Maria Vittoria, 500 i figuranti il 5 gennaio
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – RIVISONDOLI (L’AQUILA), 8 DIC – È Maria Vittoria Di
Battista, 18enne di Castel di Sangro (L’Aquila), la Madonnina
della 68/a edizione del Presepe vivente di Rivisondoli.
L’annuncio è stato dato oggi, festa dell’Immacolata, dopo la
messa nella chiesa madre San Nicola di Bari. Accanto a Maria
Vittoria, nella rappresentazione prevista nella Piana di Piè
Lucente il 5 gennaio 2019 con 500 figuranti, San Giuseppe sarà
interpretato da Luca Acconcia, 33enne di Castelvecchio Subequo
(L’Aquila). Il bambinello, che come da tradizione è l’ultimo
nato in paese, sarà Leon Monaco, venuto alla luce l’11 ottobre
scorso. Il piccolo è fratello di Martin, che nel 2015 fu per
pochi giorni il Bambin Gesù: partecipò alla presentazione nel
giorno dell’Immacolata, ma nella mangiatoia di Piè Lucente fu
sostituito da Samuele Ferrara, nato agli inizi di dicembre. Gli
altri principali personaggi sono Angelica Delle Donne, sedicenne
di Castel di Sangro, che vestirà i panni dell’Angelo della
capanna, e la coetanea Agnese Sarra, Madonna dell’Annunciazione.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.