ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Morto operaio Terzo Valico ferito

Morto operaio Terzo Valico ferito
Dopo un giorno di agonia, sindacati proclamano sciopero
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 8 DIC – E’ morto l’operaio che ieri era
rimasto ferito in un incidente sul lavoro nel cantiere del Terzo
Valico di Voltaggio. L’uomo, 57 ani, era ricoverato all’ospedale
Santi Antonio e Biagio di Alessandria, nel reparto di
Rianimazione. I sindacati, appresa la notizia, hanno annunciato
per lunedì 8 ore di sciopero in tutti i cantieri e un presidio
davanti alla Prefettura di Alessandria. La vittima era un dipendente della Edilmac, azienda
bergamasca che lavora in subappalto. Durante le operazioni di
impermeabilizzazione di un pozzo di aerazione, riportando nella
caduta gravi traumi alla testa. “Basta rischi per chi lavora”, afferma Pierluigi Lupo della
Filca Cisl, che chiede anche ai colleghi dei cantieri liguri di
aderire allo sciopero.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.