ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Debutto italiano per Symphoniacs

Debutto italiano per Symphoniacs
Virtuosi tra classica ed elettro ospiti Kraler a Cortina
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 8 DIC – Debutto italiano, questa sera a
Cortina dal multibrand del lusso Franz Kraler, per Symphoniacs,
il progetto elettro-classico internazionale, del produttore,
compositore e artista di Berlino, Andy Leomar. Sette giovani
virtuosi ribelli tra violinisti, violoncellisti e pianisti
provenienti dalle principali filarmoniche internazionali
contaminano la musica classica con quella elettronica,
rivisitando “le quattro stagioni” di Vivaldi in chiave funk and
groove e affinando il grande successo di Robin Schulz “Prayer in
C” in un pop sinfonico spumeggiante. Il gruppo è stato invitato da Franz Kraler, che ha voluto
anche un’installazione sul tema della sostenibilità ambientale
dell’artista Alessandro Galanti per festeggiare il restyling del
department store di Corso Italia 119, recentemente inaugurato,
con l’inserimento dei nuovi corner di Gucci e Yves Saint Laurent
e di nuove aree dedicate a Burberry e a Loewe.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.