ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spalletti, non siamo stati costanti

Lettura in corso:

Spalletti, non siamo stati costanti

Spalletti, non siamo stati costanti
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 7 DIC - "Abbiamo giocato abbastanza bene ma non siamo stati costanti. Ci sono situazioni in cui le interpretazioni sono state sbagliate, c'è stata leggerezza, mentre la Juventus non ha sbagliato nulla. Abbiamo concesso troppi palloni in uscita mentre eravamo in possesso e queste cose fanno la differenza". Così il tecnico dell'Inter, Luciano Spalletti, dopo la sconfitta allo Stadium. "A volte abbiamo fatto bene, più del previsto, e questo è un buon segno, ma poi alcune letture individuali sono state approssimative - ha detto ancora -. Prima del gol stavo chiamando Joao Mario perché non si era allineato alla linea difensiva. Non bisogna mai abbassare l'attenzione perché se diventi più leggero poi non recuperi più la situazione".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.