ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Zamparini, Palermo? mi sento come vedovo

Lettura in corso:

Zamparini, Palermo? mi sento come vedovo

Zamparini, Palermo? mi sento come vedovo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - PALERMO, 4 DIC - "Mi sento come un vedovo, io Palermo l'ho sposata per tanti anni". Così l'ormai ex proprietario dei rosanero Maurizio Zamparini in un'intervista a Pop Economy, l'emittente alla quale di fatto ieri sera è stata affidata la gestione dell'annuncio ufficiale della cessione del Palermo al gruppo inglese Global Futures Sports and Entertainment di Clive Richardson. "Questo -ha detto Zamparini- è l'ultimo regalo che faccio alla città, dare il club a persone sicure, serie, con possibilità economiche per fare un grande progetto. Ringrazio Richardson che è alla testa di un grosso gruppo inglese e fa parte del gruppo acquirente con notevoli possibilità d'investimento. Di opzioni serie per la cessione non me ne sono state prospettate tante, le cercavo perché sono stanco e anche la piazza lo era di me. Palermo è una città non solo affascinante, ma una delle poche in cui si può fare calcio a livello mondiale, perché ci sono forse 5 o 10 milioni di tifosi all'estero che tifano per i rosanero".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.