ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Vandalizzato statua Cristo del Seicento

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – SANSEVERO (FOGGIA), 4 DIC – Atto vandalico compiuto
questa mattina ai danni della statua di un Cristo del ’600. Il
fatto è accaduto all’interno della Chiesa di Santa Maria degli
Angeli in piazza Cappuccini a San Severo (Fg). Per questo
episodio in uomo di 43 anni del posto, già noto alle forze di
polizia, è stato denunciato in stato di irreperibilità perché
accusato di essere l’autore del fatto. Secondo fonti
investigative verso le 6,30 il 43enne è entrato nella chiesa.
Una volta dentro – riferiscono gli investigatori dell’Arma – si
è rivolto ai frati cappuccini chiedendo loro del denaro. Al
rifiuto degli stessi l’uomo è andato in escandescenza. Ha
iniziato a lanciare a terra tutto ciò che gli capitava sotto
mano, anche la statua del Cristo. Il 43enne ha anche lanciato il
messale ed altri oggetti sacri. Subito dopo è fuggito via. La
notizia in poche ore ha fatto il giro del web dove si sono
registrate numerose dichiarazioni di sconcerto.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.