Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Pugilato: Stevenson lotta per la vita

Pugilato: Stevenson lotta per la vita
Campione messo Ko da ucraino Gvodzyk, poi corsa in ospedale
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 3 DIC – Sono ancora critiche le condizioni
dell’ex campione del mondo dei mediomassimi Wbc Adonis
Stevenson, detronizzato sabato notte dall’ucraino Olexandr
Gvozdyk, che lo ha messo Ko sul ring di Quebec City. Il pugile
canadese di origine haitiane è stato ricoverato d’urgenza in un
ospedale della zona e posto in terapia intensiva per emorragia
celebrale. Secondo il promoter Yvon Michel, nelle ultime ore “lo
stato di Adonis Stevenson è stabile. Speriamo che nelle prossime
ore un certo miglioramento si consolidi. La sua famiglia e noi
del suo team rimaniamo in ospedale a pregare per lui”. Adonis si è sentito male dopo la conclusione del match in cui
era finito knock out.“Aveva lo sguardo fisso e non parlava, ma
si lamentava – ha detto Bernard Barrè, funzionario
dell’organizzazione che lo ha assistito -. Ho subito pensato ad
una commozione cerebrale, che speravo fosse leggera. In tanti
sono saliti sul ring, ma Adonis è stato portato via in barella e
poi di corsa in ospedale’‘.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.