Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Contro aggressioni sciopero all'Ataf

Contro aggressioni sciopero all'Ataf
Protesta il 15/12, cinque 'aggressioni in due mesi'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 3 DIC – Autisti e dipendenti Ataf in
sciopero a Firenze sabato 15 dicembre. All’agitazione,
organizzata dalle rsu, hanno aderito tutte le sigle sindacali,
ovvero Cgil, Cisl, Uil, Faisa e Cobas: lo stop alle corse per i
passeggeri, precisano i sindacati, è previsto tra le 18 e le 22
del penultimo weekend di shopping prima delle festività
natalizie. La protesta è legata alla questione della sicurezza,
viste – denunciano i sindacati – le cinque aggressioni negli
ultimi due mesi (di cui tre a danno di personale femminile). “Le vetture non sono adeguatamente protette”, denunciano le
rsu. Sul tema il sindaco Dario Nardella aveva annunciato di
utilizzare i vigili urbani neo-assunti a partire dal 2019 sugli
autobus, per garantire maggior sicurezza a autisti e passeggeri.
Lo sciopero, che arriva dopo mesi di scontro tra azienda e
sindacati, riguarda anche il rispetto degli accordi sulle
condizioni lavorative.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.