Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Papa, Siria martoriata, prego per pace

Papa, Siria martoriata, prego per pace
All'Angelus accende simbolicamente cero giunto da 'amato' Paese
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CITTADELVATICANO, 2 DIC – “L’Avvento è tempo di
speranza. In questo momento vorrei fare mia la speranza di pace
dei bambini della Siria, dell’amata Siria, martoriata da una
guerra che dura ormai da otto anni. Per questo, aderendo
all’iniziativa di Aiuto alla Chiesa che Soffre, accenderò ora un
cero, insieme a tanti bambini siriani e tanti fedeli nel mondo
che oggi accendono le loro candele”. Lo ha detto il Papa
all’Angelus accendendo un cero arrivato dalla Siria. “Questa
fiamma e le tante fiammelle di speranza disperdano le tenebre
della guerra!”. “Preghiamo e aiutiamo i cristiani a rimanere in
Siria e in Medio Oriente come testimoni di misericordia, di
perdono e di riconciliazione. La fiamma della speranza – ha
detto ancora il Papa – raggiunga anche tutti coloro che
subiscono in questi giorni conflitti e tensioni in diverse altre
parti del mondo, vicine e lontane”. “Dio, Nostro Signore,
perdoni coloro che fanno la guerra”, che vendono le armi, Dio
“converta il loro cuore”, ha concluso.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.