ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Fiamme in campo rom a Bari,nessun ferito

Fiamme in campo rom a Bari,nessun ferito
Insediamento abusivo, baracche su terreni privati, 60 abitanti
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 02 DIC – Un incendio, con fiamme alte alcuni
metri, è divampato questa mattina in un insediamento abusivo in
cui vivono circa 60 persone di etnia rom, a Bari. Il rogo è
stato spento dai vigili del fuoco e non ci sono feriti. Le cause
dell’incendio sarebbero accidentali ma sono in corso
accertamenti. La polizia locale ha portato via alcune bombole di
gas, potenzialmente pericolose. Le fiamme, a quanto si apprende, si sono sviluppate da una
baracca e hanno poi avvolto altre due casette, tutte realizzate
con materiali di fortuna, fino a raggiungere la fitta
vegetazione circostante. L’insediamento è frequentato anche da bambini ma stamattina,
al momento dell’incendio, c’erano solo adulti. Il fumo e l’odore
di bruciato hanno invaso tutta l’area, compreso il parcheggio di
un vicino ipermercato. A quanto si apprende, l’insediamento sorge su tre terreni
privati che sono stati occupati abusivamente.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.