Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Picchiato su treno per un rimprovero

Picchiato su treno per un rimprovero
Salvato da poliziotto fuori servizio, ha varie fratture al volto
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA)- MONZA, 1 DIC – Tre giovani italiani, un 18 enne di
Torino, un 23 enne di Lesmo e un 25 enne di Brugherio
(Monza-Brianza), sono stati arrestati dagli agenti della Polizia
di Stato per aver picchiato un uomo di 55 anni che li aveva
rimproverati a bordo di un treno regionale Lecco-Milano Porta
Garibaldi mentre entrava in stazione a Monza, fratturandogli
l’orbita oculare sinistra e uno zigomo. Una 21 enne e un
coetaneo romeno sono invece stati denunciati a piede libero. Il
gruppo è accusato di lesioni aggravate. A salvare l’uomo
dall’aggressione è stato un poliziotto fuori servizio. L’uomo
aveva rimproverato un gruppo di giovani che, sdraiati,
occupavano intere file di sedili, nonostante il treno fosse
strapieno, ed è stato selvaggiamente picchiato, sotto gli occhi
della moglie. L’agente, nonostante la calca, è riuscito a raggiungere il 55
enne, con una vistosa ferita sanguinante all’occhio sinistro
accanto alla moglie sotto shock, mentre un giovane continuava a
picchiarlo. In stazione gli arresti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.