Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Pm, su Regeni presto i primi indagati

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 28 NOV – I pm della Procura di Roma si
apprestano a formalizzare le prime iscrizioni nel registro degli
indagati nell’ambito del procedimento sul sequestro e
l’uccisione di Giulio Regeni: lo si apprende da fonti
giudiziarie dopo l’incontro avvenuto al Cairo tra gli
inquirenti. I magistrati di piazzale Clodio intendono imprimere
una accelerazione all’indagine con l’iscrizione di soggetti,
poliziotti e appartenenti al servizio segreto civile egiziano,
che erano stati nei mesi scorsi identificati dagli uomini del
Ros e Sco. Si tratterebbe di persone che hanno avuto un ruolo
nel sequestro del ricercatore friulano e nell’attività di
depistaggio messi in atto dopo il ritrovamento del cadavere
avvenuto il 4 febbraio del 2016 sulla strada che collega il
Cairo con Alessandria D’Egitto.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.