Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Terremoto:il Visso calcio torna in campo

Terremoto:il Visso calcio torna in campo
L'Anioc dona defibrillatore a club che rischiava non giocare più
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 26 NOV – Il Visso calcio ritorna a giocare
nonostante tutte le difficoltà del dopo terremoto e lo fa
strizzando l’occhio alla sicurezza ed alla saluta dei suoi
giocatori. Il tutto grazie al defibrillatore ricevuto in dono
dall’ Anioc, l’associazione Nazionale Insigniti Onorificenze
Cavalleresche di Chieri, in provincia di Torino. Come ricordato
dal presidente del Visso Calcio, Quinto Mattioli, la squadra
rischiava di non partecipare al campionato dilettanti per la
mancanza di un campo di calcio, dopo il sisma del 2016, mentre
ora ha ripreso la propria attivita’ nel campionato di Seconda
Categoria, garantita grazie alla disponibilità dello stadio
universitario “Livio Luzi” messo a disposizione dal Cus
Camerino’. ‘‘Un sentito ringraziamento al Presidente dell’Anioc
Marco Ruffino ed ai suoi iscritti’‘, ha commentato Gianni
Marronaro, consigliere di minoranza del vicino comune di Ussita
che fortemente si era battuto per dare la possibilita’ al Visso
Calcio di giocare almeno nel campo sportivo di Ussita.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.