ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Gravina "contrasto rigoroso" contro cori

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 24 NOV – “Il ripetersi di cori con evidente
riferimento alla discriminazione territoriale negli stadi
italiani è un comportamento incivile che va condannato e
contrastato con determinazione”. Lo dice all’Ansa il presidente
della FIGC Gabriele Gravina commentando i cori di
discriminazione territoriale verso Napoli delle tifoserie unite
di Udinese e Roma durante l’incontro allo stadio Friuli di
Udine. “Bisogna intensificare i programmi educativi che
coinvolgono i tifosi e applicare rigorosamente le norme previste
dal nostro ordinamento”, aggiunge Gravina. “A tal proposito – prosegue il presidente Figc Gravina – ho
sentito sia il presidente dell’Aia Nicchi che il designatore
Rizzoli con i quali abbiamo condiviso tutte le valutazioni del
caso”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.